Mantova, Verona, Volta Mantovana (Mn), Monzambano (Mn)
Consulto Online info@ortoptica.it

Cosa facciamo


OrtOptica si occupa prevalentemente di riabilitazione visiva. I nostri servizi riguardano la valutazione ed il trattamento di alterazioni del sistema visivo. Eseguiamo visita, esami strumentali, terapie riabilitative, forniamo ausili e materiali.

Le nostre prestazioni


VALUTAZIONE ORTOTTICA

La visita ortottica è finalizzata alla valutazione, diagnosi e trattamento non chirurgico di disturbi visivi come ambliopia (occhio pigro), strabismo e diplopia (visione doppia). La visita ortottica in età pediatrica è fondamentale per la diagnosi precoce delle anomalie che possono colpire il regolare sviluppo della funzione visiva. Tuttavia anche se la maggior parte dei pazienti sono bambini, gli adulti sono sempre più numerosi. Infatti l'ortottista svolge un ruolo importante nella riabilitazione di pazienti con deficit motori e sensoriali a carico dell'apparato visivo come ad esempio i deficit di convergenza e fusione che sono alla base del cosiddetto stress da affaticamento visivo.

MISURAZIONE DELLA VISTA

L'esame periodico della vista è importante per l'assistenza sanitaria preventiva. Molti problemi legati alla visione non hanno sintomi o segni evidenti. I comuni vizi di refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo) sono soggetti a modificarsi nel corso della vita di un individuo, per cui chiunque porti gli occhiali dovrebbe sottoporsi a un controllo della vista almeno una volta l'anno.

ESAMI STRUMENTALI

Presso i nostri ambulatori è possibile eseguire: Campo Visivo computerizzato, Topografia Cornelae, Biomicroscopia Endoteliale, Tonometria, Pachimetria, Schermo di Hess-Lancaster.

TRAINING ORTOTTICO

Spesso le anomalie dell'apparato visivo non sono legate alla quantità di vista, ma alla qualità della vista. Il training ortottico serve a migliorare le prestazioni visive in particolare: incremento della capacità di fusione, trattamento degli strabismi, trattamento dell'ambliopia (occhio pigro), l'insufficienza di convergenza, la diplopia, deficit dei muscoli oculari, anomalie dell'accomodazione.

FOTOSTIMOLAZIONE NEURALE

Per fotostimolazione neurale si intende una metodica riabilitativa volta a potenziare le performances visive di un paziente ipovedente, ambliope o che necessiti di un miglioramento delle proprie capacità. Essa rappresenta la coniugazione di almeno cinque componenti neurobiologiche: l'apprendimento (A), il biofeedback (BFB), la detezione foveale (DF), la plasticità neurosinaptica (PNS), il potenziamento a lungo termine (LTP).
Le sedute hanno cadenza settimanale con cicli di 8/12 sedute a seconda delle condizioni di partenza.

TRAINING NEUROVISIVO

Il training neurovisivo allena il cervello nella elaborazione delle immagini, migliorando la qualità dell’immagine percepita. Senza il supporto di interventi chirurgici o farmaci, il training agisce come una sorta di fisioterapia per la vista: un programma di sedute personalizzate in grado di allenare, stimolare e istruire i neuroni dell’area V1 della corteccia visiva cerebrale. Il miglioramento acquisito si mantiene nel tempo. Da oggi puoi migliorare la tua visione con un metodo non invasivo senza ricorrere ad interventi chirurgici e/o terapia farmacologica. In alcuni casi il miglioramento può portare all'eliminazione di occhiali e lenti a contatto.

AUSILI PER IPOVISIONE

La riabilitazione del paziente ipovedente educa e addestra a sfruttare il suo residuo visivo per restituirgli un certo grado di autonomia, attraverso l'impiego di specifici ausili. La convenzione col Sistema Sanitario Nazionale assicura la gratuità degli ausili ai pazienti con residuo visivo inferiore ai 3/10. Ci occupiamo dell'individuazione dei migliori ausili a seconda delle esigenze del paziente, fornitura ed addestramento all'uso di ausili ottici ed elettronici, disbrigo delle pratiche burocratiche per ottenere gli ausili gratuitamente.

CONTATTOLOGIA

Per cominciare ad utilizzare le lenti a contatto è necessario sottoporsi ad alcuni esami di base atti a verificare le condizioni fisiologiche degli occhi. Queste informazioni sono basilari per la scelta del tipo di lente a contatto da applicare. Ci occupiamo della valutazione, fornitura ed addestramento all'uso di lenti a contatto per vizi refrattivi (mipoia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia), cheratocono, cornee irregolari, per lo sport. Inoltre ci occupiamo di lenti ortocheratologiche per il controllo della progressione miopica (cioè per il "rallentamento della miopia") in tutti quei pazienti in cui è facile prevedere un aumento della miopia nel corso della vita.

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.